PratiToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Schiamazzi e balli nella fontana delle Cariatidi: notti insonni per i residenti di Prati

Luoghi solitamente tranquilli si trasformano in estemporanee piazze della movida, con residenti adirati e pronti a rivolgersi alle autorità per ritrovare il sonno perduto

 

Cinema chiusi, discoteche chiuse, locali aperti a metà con tutte le restrizioni del caso. Il risultato è l'orda incontrollata di giovani che nel post lockdown si è riversata sulle strade. Ed anche zone solitamente tranquille pagano dazio al caos incontrollato. L'ultima segnalazione arriva da Prati, da piazza dei Quiriti, dove un gruppo di giovanissimi ha riempito la storica piazza, trasformando la storica fontana delle Cariatidi in una pista da ballo. 

A documentare l'accaduto un residente. All'una di notte urla, grida e canti hanno impedito ai residenti di dormire. C'è chi, secondo quanto verificato da RomaToday, ha chiamato le forze dell'ordine. Lo "spettacolo" si è chiuso poco prima delle 2, con le autorità ancora non giunte sul posto. 

Fatti comuni a tante zone che arrivano dopo un week end in cui il caos, gli assembramenti incontrollati e le risse l'hanno fatta da padrone. Segnalazioni da Ponte Milvio, Corso Trieste, piazza Bologna, San Lorenzo

E la pressione su queste zone spinge comunque molti giovani a cercare nuovi punti di ritrovo, per trascorrere il proprio tempo. Ecco quindi che luoghi solitamente tranquilli si trasformano in estemporanee piazze della movida, con residenti adirati e pronti a rivolgersi alle autorità per ritrovare il sonno perduto. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento