PratiToday

Prati: minacce di morte ed estorsioni continuate, vittima il cognato barista

In manette è finito un uomo di 46 anni dopo la denuncia alla polizia da parte della vittima

Si è presentato davanti al bar del cognato in zona Prati e minacciandolo di morte gli ha intimato di consegnargli del denaro. La vittima impaurita e terrorizzata da tale atteggiamento che oramai si ripeteva in maniera cadenzata, con la scusa di andare a prendere i soldi richiesti,  si è defilato in cucina e ha chiamato la Polizia chiedendo aiuto. 

Gli agenti del commissariato Prati, diretti da Filiberto Mastrapasqua, in pochi istanti sono arrivati davanti all’esercizio commerciale, cogliendo sul fatto un uomo palermitano 46enne, mentre s’impossessava del denaro contante direttamente dalle mani del cognato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e risponderà del reato di estorsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento