PratiToday

Rubano ai clienti del Burger king: presi i borseggiatori del fast food

A finire in manette due uomini di 39 e 55 anni. Recuperata la refurtiva

Al termine di un servizio di osservazione, i Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno arrestato due persone per furto aggravato in concorso. A finire in manette due uomini di 39 e 55 anni che, fingendosi avventori del Burger King di via Candia, hanno puntato una famiglia di turisti coreani e, approfittando di un loro momento di distrazione gli hanno rubato un borsello appeso con la tracolla alla spalliera di una sedia.

I due malviventi però, non avevano fatto in conti con i Carabinieri di San Pietro che, in abiti civili, li tenevano d’occhio già da un po’. I militari sono subito intervenuti appena i due ladri si stavano allontanando con il bottino tra le mani.

Recuperata l’intera refurtiva, i Carabinieri hanno accompagnato i due arrestati in caserma, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento