PratiToday

Piazza Cavour: ripresi i lavori per il parcheggio interrato

Tra 18 mesi la piazza tornerà alla cittadinanza, restaurata ed arricchita di un parking di ben 707 posti. L'area da tempo era abbandonata a se stessa, in preda al degrado e alla sporcizia

E' ripartito in questa settimana il cantiere di Piazza Cavour, aperto ben 4 anni fa e fermo da 1 anno, con i conseguenti pesanti disagi per i residenti, privati di una delle più belle piazze monumentali della capitale.

Tempo  18 mesi e la piazza tornerà alla cittadinanza, restaurata ed arricchita di un parking interrato di ben 707 posti. Una manna per la cronica carenza di posti auto nel centro storico, spina nel fianco di romani e visitatori dell’Urbe. “Dopo le verifiche ambientali necessarie per la progettazione e la realizzazione del parking, avendo ricevuto l’approvazione del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, i lavori per la grande opera sono finalmente  ripartiti”, ha dichiarato la presidente del Municipio 17, Antonella De Giusti, asserendo che si tratta “di una piazza di grande valenza per il nostro Municipio. Il 50% dei posti auto sarà a rotazione, il restante sarà messo a disposizione dei residenti con box condominiali”.

Dopo il restyling la piazza riassumerà l’aspetto esteriore originario degli anni ’20, così come era stato immaginato da Giuseppe Zanardelli, ministro della Giustizia dei governi Depretis e Crispi, della Sinistra Storica, che nel 1889 diede il via alla costruzione dell’attuale sede della Corte di cassazione. E così come era stata sistemata da Nicodemo Severi, capo del servizio giardini del Comune negli anni ’20.

La nuova piazza avrà il doppio senso di marcia sul lato di via Cicerone. Sparirà il capolinea dei bus, che sarà sostituito da una fermata di transito nel primo piano interrato del parcheggio.

Tornerà la mirabile aiuola verde centrale, un giardino monumentale con le sue alte palme, luogo essenziale per la vivibilità della zona, vitale punto d’incontro dei cittadini, del quale sono stati privati in questi lunghi anni di stallo del cantiere, che vede ancora l’area verde circondata dalle lamiere.  Punto interrogativo, la viabilità in superficie: “Stiamo valutando con il Dipartimento VII e con l’Atac, la possibilità che venga ripristinata la rotatoria, non prevista nel progetto poiché sembra non fattibile”, conclude la presidente del parlamentino locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

Torna su
RomaToday è in caricamento