PratiToday

Farnesina, demoliti gabiotto Atac e casotti diventati dormitorio

Da un po' di tempo le due strutture erano state occupate da disperati senza fissa dimora. Oggi l'intervento degli agenti del N.a.e e Tutela Ambiente che li ha demoliti

farnesina-demolizione-9nov10Questa mattina, in piazza della Farnesina nei pressi del Ministero degli Affari Esteri, gli agenti del N.A.E  e Tutela Ambiente del XX Gruppo, sono intervenuti per rimuovere un gabbiotto dismesso dell’Atac e demolire un manufatto in muratura. I vigili hanno fatto evacuare gli spazi e permesso la rimozione del manufatto Atac e la demolizione del piccolo fabbricato da parte di personale e mezzi dell’A.M.A. e del Decoro Urbano.

Sia il gabiotto che la casina dell'Atac, da un po' di tempo, erano stati occupati da disperati senza fissa dimora che li utilizzavano per dormirci in condizioni di estremo degrado.
In passato diversi tentativi dell’Atac e dell’Enel per impedirne ulteriori occupazioni erano stati vanificati da nuove effrazioni.

Si sta inoltre provvedendo a bonificare e ripulire lo spazio circostante in quanto le aree verdi adiacenti erano state trasformate dagli occupanti abusivi in discarica e latrine a cielo aperto. Insieme agli agenti è intervenuto personale della Sala Operativa Sociale per offrire ai senza tetto assistenza alloggiativa. Diversi i giacigli individuati nei locali anche se al momento delle operazioni di sgombero vi erano solo due uomini di nazionalità romena e un italiano che si sono allontanati rifiutando l’assistenza offerta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento